Emergenza Covid-19: rilevazione della temperatura corporea | Informativa per il trattamento dei dati personali

Pubblicato da Comalca Scrl il

Emergenza Covid-19

Rilevazione della temperatura corporea
Informativa per il trattamento dei dati personali

Si invitano tutti gli utenti a collaborare attivamente con il Referente Sanitario di Comalca ed il personale della Croce Rossa Italiana, rendendosi disponibili ai controlli della temperatura corporea predisposti presso i varchi di ingresso al Centro Agroalimentare della Calabria.

COMALCA s.c.r.l., in qualità di Titolare del trattamento dei dati, informa tutti i soggetti che hanno accesso al Mercato Agroalimentare che – per motivi di tutela della salute dei lavoratori e di sanità pubblica, connessi all’attuale stato di emergenza nazionale ed ai sensi dell’art. art. 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020  – oltre a consentire la suddetta rilevazione è altresì necessario che si dichiari di avere eventualmente  avuto contatti con soggetti sospetti o risultati positivi al COVID-19 ed in ogni caso ci si astenga dal richiedere l’accesso al Centro. All’esito di tali operazioni, i soggetti la cui temperatura dovesse risultare superiore a 37,5 gradi o che abbiano dichiarato il contatto con altri soggetti sospetti o risultati positivi al COVID-19, dovrebbero astenersi dall’accedere al Centro Agroalimentare, in ottemperanza alle misure sanitario-preventive adottate dal Governo su tutto il territorio nazionale. 

In caso di misurazione della temperatura corporea presso i locali di Comalca s.c.r.l., ovvero di dichiarazione di contatto con soggetti sospetti o risultati positivi al COVID-19, i relativi dati saranno trattati ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (“Codice Privacy”) e degli artt. 6, comma 1, lett. c) e d), 9, comma 2, lett. b) e 13 del Regolamento UE n. 2016/679.

1.              Natura dei dati emodalità di rilevazione utilizzo e conservazione

I dati personali oggetto di trattamento sono:

a)     i dati attinenti alla temperatura corporea; 

b)     le informazioni in merito a contatti stretti ad alto rischio di esposizione, negli ultimi 14 giorni, con soggetti sospetti o risultati positivi al COVID-19; 

c)     le informazioni in merito alla provenienza, negli ultimi 14 giorni, da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS. 

I dati personali oggetto di trattamenti si riferiscono a: 

a)     il personale di COMALCA s.c.r.l., rispetto al quali la presente informativa integra quella già fornita per il trattamento dei dati personali funzionale all’instaurazione e all’esecuzione del rapporto di lavoro; 

b)    i conferenti, gli acquirenti, i fornitori, i trasportatori, gli appaltatori, visitatori e ogni altro soggetto terzo autorizzato ad accedere ai locali e agli uffici di COMALCA s.c.r.l.o ad altri luoghi comunque a quest’ultima riferibili.

Con riferimento alla rilevazione della temperatura corporea, essa avverrà attraverso appositi presidi elettronici e ad opera di personale sanitario qualificato. La registrazione del superamento della soglia di temperatura avverrà solo qualora sia necessario a documentare le ragioni che rendono sconsigliabile l’accesso ai locali aziendali. In tal caso, l’interessato sarà informato della circostanza.

2.              Utilizzo e conservazione dei dati

I dati saranno conservati per il tempo strettamente necessario, ovvero finché perdurerà lo stato di emergenza sanitaria. Gli stessi non saranno oggetto di diffusione, né di comunicazione a terzi, se non – in ragione delle specifiche previsioni normative – ai soggetti pubblici incaricati del presidio e della tutela sanitaria per la prevenzione, la cura ovvero ai fini della ricostruzione della filiera degli eventuali contatti stretti di un soggetto risultato positivo al COVID-19.

3.              Finalità del trattamento 

I dati saranno trattati esclusivamente ai fini dell’implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio da COVID-19, ai sensi dell’art. art. 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020.

4.              Natura del conferimento dei dati 

Il conferimento dei dati ed il relativo trattamento sono funzionali all’accesso sicuro ai locali aziendali, al fine di mantenere un ambiente di lavoro sicuro per tutte le persone che lo frequentano. L’eventuale rifiuto di conferire i dati suddetti potrà essere segnalato alle competenti Autorità sanitarie ove ne ricorrano le condizioni di legge. 

 

5.              Diritti dell’interessato 

Agli interessati è riconosciuto l’esercizio di specifici diritti, tra cui, in particolare, quello di ottenere in qualunque momento la conferma dell’esistenza o meno dei loro dati e di conoscerne il contenuto, nonché di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la relativa cancellazione. È, altresì, possibile opporsi al trattamento e richiederne la limitazione.

Nel caso in cui si ritenga che il trattamento sia stato svolto in violazione della normativa sulla protezione dei dati personali, è riconosciuto il diritto di presentare reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia, 11 – 00187 – Roma. 

6.              Titolare e Responsabile del trattamento 

Il titolare del trattamento dei dati COMALCA s.c.r.l., Viale Europa, 88100 Catanzaro (CZ).

Per qualsiasi necessità, il Titolare può essere contattato all’indirizzo e-mail info@comalca.it.